Indietro

Anatomia patologica

Anatomia patologica

Dirigenti medici
Coordinatore tecnico
  • Mauro Baldi

Indirizzo:
piazza Santa Maria 6 - piano: entrando dalla porta carraia, nel cortile interno palazzina di colore beige - 38068 - Rovereto

Telefono:

  • +39 0464 403502 dalle ore 8:00 alle ore 15:30
  • 0464 403503 dalle ore 8:00 alle ore 15:30
  • 0464 403506 dalle ore 8:00 alle ore 15:30

Fax:

  • +39 0464 403029

Email:

PEC:

Le attività di Anatomia Patologica dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari sono organizzate in una Unità Operativa Multizonale con sede direzionale presso l’ Anatomia Patologica dell’Ospedale S. Chiara di Trento e di due sedi operative: una presso l’Ospedale S.Chiara di Trento ed una presso l’Ospedale S. Maria del Carmine di Rovereto. Quest’ultima è sede istituzionale di Struttura Semplice “Screening Provinciale e percorso diagnostico per la prevenzione del carcinoma della cervice uterina”.

La sede di Rovereto eroga le seguenti prestazioni di Anatomia Patologica.

  • istologia: esame di prelievi bioptici e chirurgici (prima parte analitica delle procedure: accettazione, campionamento, processazione, inclusione) provenienti dalle U.O. dell’ Ospedale di Rovereto e dall’Ospedale di Arco, esami intraoperatori urgenti (esame al congelatore) dei campioni provenienti dalle Sale Operatorie dell’Ospedale di Rovereto e dell’ Ospedale di Arco.
  •  
  • citologia extravaginale: raccolta dalle U.O. dell’Ospedale di Rovereto di prelievi di liquidi da versamento ed esame citologico delle urine e dell’espettorato provenienti dall’utenza esterna. Per le prestazioni dell’esame citologico delle urine (citologia urinaria) e dell’espettorato all’utenza esterna, le istruzioni ed i contenitori per la raccolta vengono consegnati gratuitamente dal Centro Prelievi del Laboratorio Analisi di Rovereto con entrata dalla porta carraia dell’ospedale, in piazza Santa Maria, 6 con il seguente orario: dalle 7.30 alle 10.00 dal lunedì al venerdì.
  • citologia vaginale: esami relativi alla prevenzione del carcinoma della cervice uterina quali: paptest convenzionali, paptest su strato sottile (THP) e ricerca del papilloma virus (HPV), che vengono effettuati presso la sede di Rovereto, mentre presso la sede di Trento opera un nucleo di tecnici di laboratorio impegnati nella lettura al microscopio dei vetrini di pap-test.

Le prestazioni relative ai campioni di citologia vaginale provenienti dagli ospedali della Provincia Autonoma di Trento (ospedali di Trento, Rovereto, Cles, Borgo Valsugana, Cavalese, Tione, Arco), dagli ospedali convenzionati (S. Camillo, Villa Bianca, Solatrix) e dai consultori della Provincia Autonoma di Trento, vengono erogate dall’ U.O.M. di Anatomia Patologica di Rovereto, dove è istituita la “Struttura Semplice di  Screening Provinciale e Percorso Diagnostico per la Prevenzione del carcinoma della cervice uterina”.

 

I campioni istologici e citologici extravaginali, provenienti dall’Ospedale di Rovereto, in regime di ricovero, in regime ambulatoriale, in regime di libera professione presso una struttura APSS o convenzionata, o in regime ambulatoriale di medico libero professionista, vengono letti, refertati e firmati presso l’ U.O.M. di Anatomia Patologica di Trento.

 

 

Ritiro e visualizzazione dei referti:

 

 

L’U.O.M. di Anatomia Patologica di Rovereto, garantisce, di norma, tempi di refertazione medi entro 7 giorni per i paptest convenzionali, per i paptest in fase liquida (THP) e per il test per la ricerca del papilloma virus (test HPV).

 

Trascorso un periodo massimo variabile tra i 7 ed i 15 giorni dalla data di refertazione, ovvero dalla conclusione dell’esame, il paziente può:

  • visualizzare e stampare il referto on-line 24 ore su 24 collegandosi al sito https://trec.trentinosalute.net/ (per i soli iscritti TreC)
  • visualizzare e stampare il referto on-line 24 ore su 24 collegandosi al sito https://trec.trentinosalute.net/FastTreC , esclusivamente per le accettazioni fatte tramite il centro prelievi
  • presentarsi ai punti di ritiro referti con il documento consegnato al momento dell’accettazione, esclusivamente per le accettazioni fatte tramite il centro prelievi.

Orario di apertura al pubblico della segreteria: 8.00 – 15.30 dal lunedì al venerdì

Orario di apertura del laboratorio (per la consegna dei campioni dalle U.O.): 8.00 – 15.30 dal lunedì al venerdì.

Orario di ricevimento degli informatori scientifici: previo appuntamento telefonico con la segreteria (0464-403502/ 0464-403503).

 

 

Ultimo aggiornamento: 03 giu 2019