Indietro

Porto d'armi e detenzione di armi

Porto d'armi e detenzione di armi

Il certificato di idoneità psico-fisica per l’autorizzazione al porto d’arma viene rilasciato su carta resa legale più un certificato anamnestico redatto dal medico di base.

È indispensabile per il rilascio o il rinnovo dell’autorizzazione al porto d’arma per:

  • fucile per uso di caccia;
  • esercizio sportivo del tiro a volo;
  • uso difesa personale
  • detenzione delle armi
  • Cittadini che chiedono il rilascio o il rinnovo dell'autorizzazione al porto d'arma
  • Cittadini che detengono un'arma
  • versamento di € 30,00
  • solo per porto d'armi, marca da bollo €16.00

La marca da bollo non è necessaria per la visita per sola detenzione di armi.

Documenti da presentare:

  • versamento di Euro 30,00 (il pagamento può essere effettuato sia mediante bollettino postale sul c.c.p. n. 10077386 intestato a: "Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari - Servizio Tesoreria" oppure direttamente alle casse dei Distretti;
  • documento di identità valido;
  • marca da bollo Euro 16.00
  • certificato anamnestico redatto dal medico di base
  • certificato dell'ottico attestante il grado di rifrazione delle lenti (se porta occhiali o lenti)

Qualora il medico riscontri la non idoneità al porto d'arma, la competenza passa alla competente Commissiome Medica Locale per le patenti di guida dell'A.P.S.S. - presso il Centro per i Servizi Sanitari - Palazzina A 38123 Trento. Sarà cura dll'utente telefonare alla Segreteria della Commissione (tel. 0461/904635 il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.30 alle 12.00 e il mercoledì anche dalle 13.30 alle 15.30) per prenotare la visita medica. Successivamente la segreteria spedirà al richiedente l'invito con la data, l'ora, l'indirizzo e tutta la documentazione da produrre al momento della visita.

 

Prenotazioni tramite CUP
Ultimo aggiornamento: 23 mag 2017