Indietro

Radiologia Diagnostica - Unità multizonale Rovereto e Arco

Radiologia Diagnostica - Unità multizonale Rovereto e Arco

Dirigenti medici
Coordinatore tecnico
  • Francesca Cattoi

Indirizzo: Presidio Ospedaliero di Arco
via Capitelli 48 - piano: terra - 38062 - Arco

Telefono:

  • +39 0464 582240

Fax:

  • +39 0464 582714

Email:

PEC:

Orari di Apertura:
Segreteria dalle 8.00 alle 15.30 dal lunedì al venerdì

L'U.O. di Radiologia dell'Ospedale è ubicata al piano terra (I livello) dell'edificio e per accedervi è necessario entrare nell'atrio principale, imboccare il corridoio a sinistra ed entrare nella prima porta a vetri a destra.

L'attività medica d'urgenza, oltre il normale orario di servizio, per Pazienti ricoverati o che afferiscono al Pronto Soccorso, è garantita dalla Guardia Medica Radiologica Dipartimentale.

  • Radiologia Convenzionale
  • Radiologia Contrastografica
  • Radiologia Pediatrica
  • Studio della patologia funzionale del piccolo bacino (Defecografia, Cistodefecografia, Colpocistodefecografia)
  • Ecografia Diagnostica (pediatrica e dell'adulto) ad esclusione dell'ostetrica, cardiaca e mammaria
  • Ecografia Interventistica
  • TAC (in particolare studio con HRCT della patologia pneumologica)
  • interventistica ecografica con l’espletamento della “biopsia prostatica con fusion di imaggini ecografiche-RM” 
  • interventistica TAC, con l’espletamento di “ biopsia sotto guida TAC delle lesioni polmonari per valutazione cito-istologica”
Gli esami per Pazienti ricoverati vengono prenotati, attraverso una richiesta interna (modulistica dedicata), direttamente dalla Segreteria dell’U.O.

I Pazienti Esterni (ambulatoriali) possono accedere al servizio solo se muniti di prescrizione (richiesta) medica.

I Pazienti, qualora non esentati, devono pagare il ticket all’Ufficio Cassa, procedura che va espletata prima di accedere alla Radiologia per sottoporsi all’indagine diagnostica.
 
Gli esami per pazienti ambulatoriali vengono prenotati dal CUP.

In casi particolari le richieste di esame vengono preventivamente valutate dal Medico Radiologo, che ne verifica l’appropriatezza e stabilisce tempo di attesa e modalità di preparazione ed esecuzione congrui.

SOLO per la RADIOGRAFIA DEL TORACE, il Paziente può presentarsi, munito di impegnativa del Medico Richiedente, direttamente allo sportello della Segreteria per l’esecuzione dell’esame, dal lunedì al venerdì, nella fascia oraria 8.00-15.30. Per particolari e motivate esigenze dei pazienti è stata conservata dal lunedì al venerdì l'erogazione con appuntamento dalle 16.00 alle 17.00, da prenotarsi al CUP o direttamente allo sportello della segreteria dell'U.O. di Radiologia, dalle 8.00 alle 15.30.

I referti degli esami radiologici si possono visualizzare collegandosi al sito www.trec.trentinosalute.net (vedi scheda consegnata dalla segreteria a lato dell'esecuzione dell'esame, che specifica anche altre modalità per ottenere la documentazione)

Dal lunedì al venerdì, dalle 14.00 alle 16.00, un Medico Radiologo è a disposizione di Pazienti e Colleghi per eventuali colloqui o informazioni.

SICUREZZA DEI PAZIENTI E DEGLI OPERATORI
Nel Documento di Valutazione dei Rischi (DVR) sono individuati e valutati i rischi strettamente correlati ai processi lavorativi svolti all’interno dell’U.O.
Esiste un sistema di Incident Reporting, ossia di segnalazione e registrazione degli eventi avversi, che rappresenta lo strumento di partenza per conoscere e riconoscere i propri errori, reali o potenziali, con lo scopo di attivare un percorso di miglioramento dei processi assistenziali e della sicurezza dei Pazienti e degli Operatori. 

ASPETTI DI QUALITA’ DEL SERVIZIO 
Sin dal 2001 l’APSS ha attivato una serie di progetti (HPH, EFQM, Accreditamento Joint Commission International, etc) per il miglioramento continuo della qualità, che rappresenta uno degli obiettivi strategici dell’organizzazione.
A livello locale, tutti gli Operatori sanitari sono chiamati al rispetto del miglioramento della qualità e dell’appropriatezza. 
 

Ultimo aggiornamento: 10 dic 2018