Indietro

Neuropsichiatria infantile Ambito Centro Sud

Neuropsichiatria infantile Ambito Centro Sud

Coordinatore tecnico
  • Luciano Coatti
  • Laura Ioris
  • Katia Passerini

Indirizzo: Rovereto
piazza Santa Maria 6 - piano: 2 - 38068 - Rovereto

Indirizzo: Riva del Garda
via Rosmini 5/b - piano: 1 - 38066 - Riva del Garda

Indirizzo: Tione
via Ospedale 10 - piano: 1 - 38079 - Tione di Trento

Telefono:

  • +39 0464 403523 Rovereto
  • +39 0464 582600 Riva del Garda
  • +39 0465 331562 Tione

Email:

PEC:

La Neuropsichiatria Infantile si occupa delle problematichei neurologiche, psichiatriche, cognitive in bambini ed adolescenti di età compresa tra 0 e 18 anni.

L'attività della U.O. di Neuropsichiatria Infantile si articola, oltre che in interventi ambulatoriali, diagnostici e terapeutici, anche per aree tematiche, orientata alla organizzazione di servizi per progetti specifici e per fasce di età:

  • Attività di prevenzione nell'ambito della Tutela della Salute Mentale dell'età evolutiva per aree specifiche di intervento:  Sviluppo 0-6;  Apprendimento 6-12;  Adolescenza   12-18.
  • Assistenza Neuropsichiatrica Infantile, Infermieristica, Riabilitativa ospedaliera e domiciliare rivolta a pazienti affetti da patologie cronico-degenerative ed ai loro familiari.
  • Attività per l'integrazione dei soggetti con handicap ai sensi della legge 104/'92.
  • Attività di consulenza neuropsichiatrica infantile, neuroriabilitativa, assistenza con ortesi, protesi e ausili per la Disabilità dell'età evolutiva.
  • Assistenza domiciliare indirizzata a pazienti che rientrano nel progetto A.D.I.
  • Partecipazione  alle commissioni medico-legali per la legge 104, la legge 6 e per il riconoscimento dell'ivalidità civile per l'età evolutiva.
  • Ricerca in collaborazione con Istituzioni scientifiche ed universitarie  su temi inerenti attività territoriale ed ospedaliera o su progetti preventivi strutturati.
  • Didattica, docenze in scuole di formazione per operatori sanitari: IP, TdR, TERP  e operatori dell'area dell'educazione e assistenza e negli istituti di istruzione , scuole di formazione di neo-laureati in Neuropsichiatria Infantile, Psicologia e di specializzandi, in convenzione cn le Università.
  • Tirocini per medici di Medicina generale, NPI, Psicologi, TdR, TERP,IP, AS, e altri operatori socio-sanitari. 

Compito istituzionale

L'intervento neuropsichiatrico comprende: valutazione diagnostica; collaborazione con le famiglie, le altre unità operative, la scuola, il servizio sociale e il privato - sociale, consulenza ad altre unità operative, psicoterapia, terapia farmacologia, terapia riabilitativa, consulenza e supervisione dei trattamenti fisioterapico, logopedico, psicomotorio, cognitivo e degli interventi infermieristici ambulatoriali e domiciliari.

Attività del Servizio

Diagnosi:

  • la visita medica neuropsichiatrica infantile;
  • le valutazioni dello sviluppo neuromotorio, psicomotorio, cognitivo ed affettivo - relazionale del minore (0 - 18 anni) realizzate attraverso il lavoro di una equipe pluridisciplinare (medico neuropsichiatra infantile, riabilitatori per l’età evolutiva ( fisioterapista, logopedista, psicomotricista), infermiera professionale;
  • l'osservazione diretta del bambino e della famiglia;
  • l'utilizzo di protocolli ambulatoriali e di ricovero, audio - videoregistrazione, tests;
  • il supporto di indagini strumentali;
  • Ambulatori di secondo livello per: Comunicazione Aumentativa Alternativa per le Disabilità della Comunicazione Centro di riferimento per l’ADHD

Terapia:

  • Neuro - psicofarmacoterapia;
  • Riabilitazione: fisioterapia, psicomotricità, logopedia, terapia cognitiva (individuale o di gruppo);
  • Comunicazione Aumentativa Alternativa Assistenza infermieristica;
  • Tecniche psico – educative
  • Consulenza - collaborazione: ad enti ed istituzioni sanitari, scolastici, sociali, giudiziari, privato-sociale.
  • Prevenzione: sensibilizzazione, formazione, cooperazione, educazione sanitaria rivolte a famiglie, operatori sanitari, scolastici, sociali, privato-sociale

ASSISTENZA A MINORI (0 - 18 ANNI) CON PROBLEMI NEUROLOGICI – PSICHIATRICI - COGNITIVI

La Neuropsichiatria Infantile si occupa di problematiche neurologiche, psichiatriche, cognitive in bambini ed adolescenti di età compresa tra 0 e 18 anni. Vengono effettuate diagnosi e terapia mediante visite ambulatoriali e domiciliari e con l'approfondimento di accertamenti diagnostici. L'intervento Neuropsichiatrico comprende: valutazione diagnostica consulenza alle Famiglie, alla Scuola, al Servizio Sociale consulenza ad altre Unità Operative psicoterapia terapia farmacologica terapia riabilitativa consulenza e supervisione dei trattamenti fisioterapico, logopedico, psicomotorio, cognitivo e degli interventi infermieristici ambulatoriali e domiciliari. Si accede al Servizio su richiesta della Famiglia, del Pediatra o del Medico di Base. La richiesta va quindi indirizzata al Neuropsichiatra Infantile che stabilisce l'iter diagnostico, terapeutico o riabilitativo. La prenotazione viene effettuata presso l'accettazione del Servizio di Neuropsichiatria Infantile.

RIABILITAZIONE NEUROMOTORIA - FISIOTERAPICA IN ETA' EVOLUTIVA

Viene effettuata attività di valutazione e di riabilitazione neuromotoria e fisioterapica con bambini che presentano problematiche di tipo neurologico, disarmonie e ritardi dello sviluppo psicomotorio e viene controllato lo sviluppo dei neonati con rischio neurologico. Il trattamento consiste in sedute ambulatoriali con frequenza settimanale nell'ambito delle quali, mediante appropriate tecniche riabilitative, si favorisce l'evoluzione dello sviluppo motorio e della relazione con l'ambiente. Gli interventi e le consulenze alla Famiglia e alle Scuole sono attuati in collaborazione con il Neuropsichiatra Infantile. Si accede al Servizio su indicazione del Neuropsichiatra Infantile.

ATTIVITA' DI LOGOPEDIA IN ETA' EVOLUTIVA

La logopedia in età evolutiva si occupa della prevenzione, della valutazione e della riabilitazione dei disturbi di linguaggio, della comunicazione e specifici dell'apprendimento. L'intervento consiste in sedute di valutazione e riabilitazione, individuali o di gruppo, colloqui con i genitori sulle modalità educative dei processi di comunicazione e consulenza alla Scuola in collaborazione con il Neuropsichiatra Infantile. L'attività è svolta ambulatorialmente con sedute settimanali per periodi variabili. Si accede al Servizio su indicazione del Neuropsichiatra Infantile.

ATTIVITA' DI NEUROPSICOMOTRICITA’ IN ETA' EVOLUTIVA

La neuropsicomotricità in età evolutiva si occupa della prevenzione, della valutazione e della riabilitazione dei disturbi dello sviluppo psicomotorio e della comunicazione. L'intervento consiste in sedute di valutazione e riabilitazione, individuali o di gruppo, colloqui con i genitori sulle modalità educative dei processi di comunicazione e consulenza alla Scuola in collaborazione con il Neuropsichiatra Infantile. L'attività è svolta ambulatorialmente con sedute settimanali per periodi variabili. Si accede al Servizio su indicazione del Neuropsichiatra Infantile.

ATTIVITA' DI ASSISTENZA INFERMIERISTICA IN ETA' EVOLUTIVA

L’assistenza infermieristica in età evolutiva si occupa della prevenzione, della valutazione, della riabilitazione e della assistenza sanitaria dei disturbi neuropsichici specifici e associati a patologia pediatrica, di sviluppo e della relazione con particolare riguardo alle situazioni di patologia organica grave e/o disagio complesso ed in età precoce in collaborazione con il Neuropsichiatra Infantile. L'intervento consiste in interventi infermieristici ambulatoriali e/o domiciliari programmati con il Neuropsichiatra Infantile su progetto specifico ed in particolare nell’ambito del progetto pilota di tutela di salute mentale in età evolutiva.

Si accede in modo diretto previo contatto del/della richiedente. Sono raccomandate la prescrizione del pediatra o del medico di base e la disponibilità della documentazione sanitaria essenziale.

L'appuntamento per prima visita si prenota telefonando al numero 0464/404957 (numero unico di recapito) il lunedì - martedì e giovedì dalle 9.30 alle 12.30  

L’appuntamento viene stabilito al momento della chiamata e la visita viene erogata generalmente entro i successivi 45-60 giorni. Sono previste visite più tempestive per alcune tipologie di richiesta la cui analisi riscontri problematiche con carattere di emergenza clinica o di priorità di trattamento.

Il personale medico e della riabilitazione riceve gli assistiti e gli utenti negli ambulatori dei Servizi NPI delle rispettive sedi, nei seguenti giorni e orari di apertura: tutti i giorni, esclusi il sabato e i festivi, dalle 08:00 alle 16:00.

Il solo punto di accettazione è aperto al pubblico negli stessi giorni con le seguenti varianti di orario per sede di Servizio:

sede di Rovereto: 8.00 - 13.00

sede di Riva del Garda 8.15 - 12.30; 13.30 - 15.30

sede di Tione                8.30 - 12.30; 13.30 - 15.30 

I Servizi ambulatoriali dell’UO Neuropsichiatria Infantile – Ambito territoriale Centro Sud hanno sede nei Centri sanitari di Rovereto, Riva del Garda, Tione agli indirizzi indicati nella pagina RECAPITI.

Ultimo aggiornamento: 07 nov 2018