Cardiologia riabilitativa e ambulatori

Cardiologia riabilitativa e ambulatori

Dirigente medico responsabile
Referente
  • Marisa Damaggio

Indirizzo:
via Spolverine 84 - piano: terra - 38057 - Pergine

Telefono:

  • +39 0461 515420
  • +39 0461 515421

Fax:

  • +39 0461 515435

Email:

PEC:

Il D.H. Cardiologia Riabilitativa è una struttura semplice aggregata alla Cardiologia dell'Ospedale S.Chiara.

Il servizio è articolato in:

  • riabilitazione cardiologica in day hospital  
  • riabilitazione cardiologica ambulatoriale
  • attività cardiologica ambulatoriale per esterni.

La riabilitazione cardiologica si indirizza a tutte le forme di patologia cardiaca e vascolare ma in modo particolare alla malattia coronarica (cardiopatia ischemica). Le situazioni cliniche più interessate al processo riabilitativo sono:

  • cardiopatia ischemica cronica con rischio coronarico multifattoriale e/o post rivascolarizzazione meccanica
  • esiti di sindrome coronarica acuta
  • esiti di chirurgia cardiaca e vascolare maggiore e di trattamento con rivascolarizzazione percutanea
  • scompenso cardiaco cronico stabile
  • esiti di trapianto cardiaco
  • situazioni cliniche "equivalenti" alla cardiopatia ischemica (es. diabete mellito con complicanze circolatorie periferiche o sindrome metabolica).

Le attività principali che caratterizzano la riabilitazione cardiologica sono rappresentate da:

  • valutazione completa e approfondita, sia clinica che strumentale, delle condizioni cliniche globali del paziente 
  • valutazione del rischio cardiovascolare globale
  • assistenza clinica volta alla completa stabilizzazione delle condizioni cardiache e generali del paziente
  • formulazione di un piano di trattamento terapeutico personalizzato che deve includere anche la prescrizione di un programma di attività fisica  
  • partecipazione a lezioni di educazione alimentare e sanitaria aventi l'obiettivo di far conoscere i corretti stili di vita e dare informazioni sui farmaci da usare nella prevenzione secondaria della malattia cardiaca.

L'attività riabilitativa viene svolta dal lunedì al venerdì, con la possibilità di adottare protocolli elastici di articolazione settimanale degli accessi, per superare il disagio dello spostamento giornaliero dalla propria residenza. La durata del percorso riabilitativo è generalmente di 4 settimane. L'organizzazione del lavoro prevede la presenza giornaliera del cardiologo e di quattro infermiere, due impegnate con i degenti e due occupate nell'attività esterna, in supporto dei cardiologi che collaborano con il reparto

Oltre all’attività riabilitativa, in questa struttura vengono anche erogate le seguenti prestazioni ambulatoriali:

in regime istituzionale:

  • visita cardiologica (prima visita e controllo)
  • elettrocardiogramma
  • ecocolordopplergrafia cardiaca
  • test ergometrico (con cyclette e tredmill)
  • test da sforzo cardiopolmonare
  • monitoraggio ECG secondo Holter
  • monitoraggio telecardiologico Event Recorder

in libera professione (a pagamento):

  • visita cardiologica

Il ricovero in day hospital non è ad accesso diretto ma programmato.

Le richieste provenienti dalla Cardiologia e Cardiochirurgia di Trento vengono valutate dal medico di reparto al fine di programmare la visita di pre - arruolamento (riabilitazione di II fase). La proposta può pervenire al servizio anche dallo Specialista cardiologo e/o Internista che visita l'utente ambulatorialmente per un trattamento di rinforzo, in caso di scarsa aderenza al protocollo preventivo (riabilitazione di III fase).

Vengono valutate anche proposte di riabilitazione richieste da utenti che sono stati sottoposti a rivascolarizzazione o chirurgia cardiaca in strutture extra provinciali.

L'accesso alle prestazioni specialistiche avviene con prenotazione al CUP, esclusi il test cardiopolmonare ed il monitoraggio telecardiologico Event Recorder che vengono programmati dal reparto.

Il ritiro dei referti degli esami "monitoraggio Holter" e "monitoraggio telecardiologico Event Recorder" avviene dopo sette giorni lavorativi dall'esecuzione del test presso la segreteria di reparto. E’ prevista la possibilità di chiederne la spedizione al proprio domicilio.

I referti delle restanti indagini vengono consegnati direttamente all'utente subito dopo la fruizione della prestazione.

Modalità di ricevimento dei rappresentanti:

Ricevimento informatori farmaceutici presso lo Studio del Responsabile dal lunedì al giovedì dalle 12.00 alle 12.30

Ultimo aggiornamento: 27 ott 2017