Coordinamento Aziendale per le attività di trapianto e donazione di organi e tessuti

Coordinamento Aziendale per le attività di trapianto e donazione di organi e tessuti

Direttore: Lucia Pilati
Referente
  • Francesco Brazzali

Indirizzo:
largo Medaglie d'oro 9 - piano: 5 - 38122 - Trento

Telefono:

  • +39 0461 903117
  • +39 0461 903740

Fax:

  • +39 0461 902525

Email:

PEC:

Le attività del Servizio Donazione e Trapianto di organi, tessuti e cellule staminali fanno capo al Servizio Ospedaliero Provinciale. Tale Servizio si occupa anche di formazione sanitaria intra ed extra-ospedaliera.

Programma del Ministero per la dichiarazione di volontà

Come esprimersi sulla donazione

Indicare la propria scelta in materia di donazione degli organi è facile.

Tutti i cittadini maggiorenni che desiderano dichiarare la propria volontà, positiva o negativa, alla donazione di organi e tessuti possono farlo scegliendo una tra le varie modalità previste dalla legge.

Le possibilità sono tre: non esprimere alcuna volontà, esprimere la volontà di donare ed esprimere la volontà di non donare.

Oltre alla nuova modalità di compilare il modulo al momento del rinnovo/ritiro della carta d’identità presso gli uffici anagrafe dei Comuni trentini, rimangono in vigore anche le precedenti possibilità, ovvero:

  • compilando il modulo presso l’Azienda provinciale per i Servizi sanitari;
  • presso gli sportelli degli uffici Anagrafe dei comuni trentini che hanno attivato questo servizio: in questa sede la dichiarazione può essere rilasciata solo al momento del rilascio o rinnovo della Carta di Identità.

L'elenco aggiornato dei comuni che hanno attivato la raccolta delle dichiarazioni presso i propri sportelli Anagrafe è pubblicato su: www.trentinosalute.net

  • solo se favorevoli alla donazione, firmando l’atto olografo dell’AIDO (Associazione Italiana Donatori di Organi, Tessuti e Cellule);
  • compilando e firmando il Tesserino Blu consegnato dal Ministero della salute oppure le tessere distribuite dalle associazioni di settore.
  • scrivendo su un foglio libero la propria volontà; vanno inseriti: i dati anagrafici, la data e la firma, il foglio va custodito fra i documenti personali.

La dichiarazione depositata presso l'ufficio anagrafe dei Comuni, l'APSS e l'AIDO è registrata e consultabile attraverso il SIT-Sistema Informativo Trapianti, la banca dati del Ministero della salute, consultabile 24 ore su 24 dai Coordinamenti Trapianti, che raccoglie tutte le dichiarazioni rese dai cittadini maggiorenni.

A conferma di accettazione della volontà l'utente riceve un certificato da parte dell’Ufficio Anagrafe o del Distretto competente.

Cosa accade

  • se la persona ha sottoscritto la Dichiarazione di Volontà positiva alla donazione, i familiari non possono opporsi;
  • se la persona ha sottoscritto la Dichiarazione di Volontà negativa alla donazione, non c’è prelievo di organi;
  • se la persona non si è espressa, il prelievo è consentito solo se i familiari aventi diritto non si oppongono.

È sempre possibile cambiare idea sulla donazione perché fa fede l’ultima dichiarazione rilasciata in ordine di tempo.

Informazioni

Presso il tuo comune di residenza

www.apss.tn.it

www.comunitrentini.it

www.trapianti.salute.gov.it

https://trapianti.sanita.it/statistiche/dichiarazioni_italia.aspx

ProntoSanità: Lunedì - venerdì: 8-16, 848 806806

 

Dal mese di Marzo 2001 sono attivi in Provincia di Trento, presso ogni distretto, gli sportelli per la dichiarazione di volontà alla donazione di organi e tessuti, come previsto dalla legge 1° aprile 1999 n. 91.

Elenco degli operatori incaricati alla raccolta della manifestazione di volontà, distinti per ambito territoriale.

Centro nord:

Trento e Valle dei Laghi

Centro per i servizi sanitari Pal. B - Viale Verona 38123 Trento

Uffico Alta Specializzazione - Referente: Rosaria Paolazzi

Tel. 0461 902364

Centro sud

Vallagarina

Via S. Giovanni Bosco 6, 38068 – Rovereto.

Distretto Ufficio Prestazioni - Referente: Meri Tovazzi

Tel. 0464 403668

Giudicarie e Rendena

Via Presanella 16, 38079 - Tione.

Distretto Ufficio Prestazioni - Referenti: Formaini Liana e Beltrami Adriana

Tel. 0465 331404

Alta Garda e Ledro

Via Rosmini 5/b, 38066 – Riva del Garda.

Centro Servizi Sanitari - U.O. Cure Primarie - Referente: Daniela Mora

Tel. 0464 582742

 

Est

Val di Fiemme

Ospedale di Cavalese - Via Dossi 17, 38033 Cavalese.

Ospedale Accettazione - Referente: Paolo Delladio

Tel. 0462 242111

Alta Valsugana

Via S. Pietro 2, 38057 – Pergine Valsugana.

Distretto U.O. Cure Primarie - Referente: Orietta Roner

Tel. 0461 515199

Bassa Valsugana

Ospedale di Borgo - V.le Vicenza 9, 38051 – Borgo Valsugana.

Ospedale Ufficio Prestazioni personale convenzionato - Referente: Ettore Maniotti

Tel. 0461 755265

Primiero

Via Roma 1, 38054 - Tonadico.

Distretto Ufficio Economato/Ragioneria

Tel. 0439 764408

Ladino di Fassa
Via Prè de Gejia 4, 38036 - Pozza di Fassa.
Distretto Ufficio prestazioni - Referente: Marisa Murer
Tel. 0462 761000
 

Ovest

Valle di Non

Via Degasperi 31, 38023 – Cles.

Distretto - Ufficio Prestazioni - Referente: Cinzia Chini

Tel. 0463 660103

Valle di Sole

Via 4 Novembre 8, 38027 - Malè.

Poliambulatori di Malè - Ufficio Prestazioni e cassa - Referente: Francesca Battaglia

Tel. 0463 909403 / 909447

Rotaliana-Paganella

via degli Alpini, 7 – 38017 Mezzolombardo

Referente: Paola Lazzaretto

Tel. 0461 611263

Il Coordinatore trapianti riceve i signori informatori scientifici solo su appuntamento
Ultimo aggiornamento: 16 mar 2018