Il Coordinatore dell’integrazione ospedale - territorio

In staff al Consiglio di Direzione è istituita la figura del Coordinatore dell’integrazione ospedale - territorio con dipendenza gerarchica dal Consiglio di Direzione.

Tale funzione deve garantire, per ciascun ambito territoriale, il presidio dei percorsi clinico assistenziali trasversali alla dimensione territoriale e ospedaliera, il monitoraggio delle attività, nonché l’integrazione tra assistenza ospedaliera, assistenza territoriale e prevenzione.

A tale figura sono attribuite in particolare le seguenti responsabilità:

− rispondere ai bisogni della comunità locale attraverso il costante confronto con i rappresentanti della comunità stessa e con i professionisti interni ed esterni che concorrono all’erogazione dei servizi;

− promuovere e rafforzare la collaborazione tra le aree territoriali, tra l’ambito territoriale e quello ospedaliero, anche proponendo al Consiglio di Direzione obiettivi e attività in grado di creare sinergie tra le parti;

− assicurare la partecipazione attiva al Consiglio per la salute e al Comitato di coordinamento per l’integrazione sociosanitaria.