Distributori

Distributori

Per distribuzione all’ingrosso di medicinali per uso umano si intende “qualsiasi attività consistente nel procurarsi, detenere, fornire o esportare medicinali, salvo la fornitura di medicinali al pubblico; queste attività sono svolte con i produttori o i loro depositari, con gli importatori, con gli altri distributori all’ingrosso e nei confronti dei farmacisti o degli altri soggetti autorizzati a fornire medicinali al pubblico”. Tale attività è subordinata al rilascio di un’apposita autorizzazione.

In Provincia di Trento l’organo competente è l’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari - Servizio Farmaceutico, che rilascia il provvedimento autorizzativo nel rispetto della normativa nazionale (D.Lgs 219/2006, capitolo VII e succ. mod.). Al medesimo Servizio compete inoltre la vigilanza sull’attività di distribuzione, che è esercitata tramite la “Commissione di vigilanza sulle farmacie, parafarmacie e distributori all’ingrosso”.

In questa sezione, chi intende avviare l’attività o esercitarla nel rispetto delle norme di buona distribuzione di medicinali per uso umano (D.M. 7 luglio 1999) trova:

  • le procedure per ottenere l’autorizzazione all’attività di distribuzione all’ingrosso di medicinali per uso umano, approvate con delibera del Direttore Generale n. 479/2012 del 18.09.2012 (allegato 1)
  • il fac-simile dell’istanza (allegati 2 e 3)
  • il verbale di ispezione utilizzato dalla Commissione ispettiva di vigilanza, utile per eventuali autoispezioni (allegato 4)