Fornitori

L'acquisizione di beni e servizi in APSS

L’APSS svolge le procedure per le forniture di beni e/o di servizi  sotto la soglia comunitaria, cioè per valori inferiori ad € 209.000,00, attraverso il mercato elettronico della Provincia autonoma di Trento – MEPAT http://www.appalti.provincia.tn.it/mercato_elettronico/
o attraverso il portale CONSIP/ME.PA www.acquistinretepa.it
 Chi ha interesse ad effettuare forniture di beni e servizi deve iscriversi presso i portali indicati.
 
Per le forniture di beni e/o di servizi di valore uguale o superiore alla soglia comunitaria di € 209.000,00 è onere degli interessati verificare nel menù in alto a sinistra la sezione «Bandi di gara sopra soglia UE».

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA

Il Decreto Ministeriale n. 55 del 3 aprile 2013, entrato in vigore il 6 giugno 2013, ha fissato la decorrenza degli obblighi di utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici con la Pubblica Amministrazione ai sensi della Legge 244/2007, art. 1 commi da 209 a 214. In ottemperanza a tale disposizione, l’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari, a decorrere dal 31 marzo 2015, non può accettare fatture che non siano trasmesse in forma elettronica secondo il formato di cui all’allegato A “Formato delle fattura elettronica” del citato DM n. 55/2013.

DIRETTIVE PER L'ACCESSO DEI RAPPRESENTANTI E INFORMATORI NELLE STRUTTURE DI APSS

Nella sezione documenti sottostante sono consultabili gli atti che regolano l'accesso alle strutture di APSS dei fornitori di dispositivi medici e degli informatori farmaceutici adottati con deliberazioni del Direttore Generale e attualmente in vigore.


 

In Primo Piano In Primo Piano

Eventi Eventi

Vaccinarsi significa proteggersi