Gruppo medici under 45

È un progetto nato nel 2006 e formalizzato nel 2009 (deliberazione del direttore generale n. 458/2009) per valorizzare e accompagnare lo sviluppo professionale dei giovani medici attraverso momenti di confronto e di formazione volti a integrare le competenze cliniche e la cultura manageriale e a promuovere la diffusione di informazioni e di buone pratiche cliniche e organizzative all’interno dell’APSS.

Il Gruppo dei medici under 45 è una modalità innovativa di comunicazione diretta, al di fuori della linea gerarchica, tra professionisti e tra i professionisti e il Consiglio di direzione, finalizzata a incrementare la consapevolezza dei più giovani su alcune tematiche centrali per la comprensione dell’articolato contesto nel quale l’APSS opera e nel quale maturano i processi e le decisioni gestionali.

I medici che fanno parte del gruppo hanno l’opportunità di conoscere meglio le dinamiche gestionali dell’intera organizzazione e di trarre beneficio dall’attività non mediata di ascolto/informazione con la Direzione aziendale, in modo da poter interloquire in maniera più efficace con i propri superiori e con tutte le strutture aziendali. Il gruppo è anche l’occasione per costruire relazioni professionali con colleghi di altre unità operative e della medicina generale che potranno essere consolidate nel lavoro quotidiano, nonchè per acquisire e scambiare conoscenze e informazioni di tipo clinico organizzativo.

Le iniziative del Gruppo medici under 45 sono rivolte a tutti i dirigenti medici, nati dopo il 1° gennaio 1970, assunti a tempo indeterminato in APSS e con ruolo non apicale e ai giovani medici di medicina generale e pediatri di libera scelta del Servizio sanitario provinciale.

 

Per informazioni, o per segnalare argomenti e attività che si ritiene opportuno approfondire nel Gruppo, è a disposizione la casella di posta istituzionale gruppomediciunder45@apss.tn.it

Referenti: Veronica Maroni (0461/904161) e Cristina Caldini (0461/904181)