Indietro

Unità operativa di Psichiatria Alto Garda e Ledro e Giudicarie Rendena

Unità operativa di Psichiatria Alto Garda e Ledro e Giudicarie Rendena

Indirizzo: Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura
via Capitelli 48 - 38062 - Arco

Indirizzo: Centro di Salute Mentale di Arco
largo Arciduca Alberto d'Asburgo 1 - 38062 - Arco

Indirizzo: Centro di Salute Mentale di Tione
via Ospedale 10 - 38079 - Tione di Trento

Indirizzo: Centro Diurno di Tione
via Ospedale 10 - 38079 - Tione di Trento

Indirizzo: Comunità Terapeutico-Riabilitativa e Unità Abitative Supportate di Riva del Garda
localita Ischia 37 - 38066 - Riva del Garda

Telefono:

  • +39 0464 582253 Servizio psichiatrico Arco
  • +39 0464 582280 Centro salute mentale Arco
  • +39 0465 331551 Centro salute mentale Tione
  • +39 0465 331561 Centro diurno Tione
  • +39 0464 557177 Riva del Garda

Fax:

  • +39 0464 582205
  • +39 0465 331552

PEC:

L’Unità Operativa (di seguito UO) di Psichiatria appartiene al Distretto Centro Sud e al Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda Provinciale dei Servizi Sanitari della Provincia Autonoma di Trento.

Risponde per l’attività territoriale alla domanda psichiatrica proveniente da due Ambiti che corrispondono a due Comunità di Valle (Alto Garda e Ledro e Giudicarie) che si estendono su un territorio complessivo di circa 1500 Kmq e con circa poco più di 80.000 abitanti.

Per quanto riguarda l’attività ospedaliera risponde anche all’Ambito Vallagarina che corrisponde alla Comunità di Valle della Vallagarina su un territorio di 623 Kmq con circa 88.500 abitanti L’UO offre, a persone adulte del territorio servito, interventi di prevenzione, cura e riabilitazione a livello ambulatoriale, territoriale e domiciliare, ospedaliero ed in strutture riabilitative diurne, semiresidenziali e residenziali. L’impegno del Servizio è rivolto prioritariamente ai disturbi psichici nelle forme più marcate, che si accompagnano ad un più elevato rischio di emarginazione. Trovano, comunque, risposta anche utenti affetti da un più ampio spettro di patologie psichiatriche.

Lo stile di servizio si basa prioritariamente sul coinvolgimento di utenti e familiari ed altre persone significative, così come altri professionisti e servizi. Il Servizio collabora attivamente, tra gli altri, con i Medici di Medicina Generale, con i Reparti Ospedalieri e con gli altri Servizi dell'Azienda Sanitaria, con il Servizio Sociale delle Comunità di Valle, con il Privato Sociale ed il Volontariato del territorio, per un lavoro di rete preziosissimo e indispensabile nel campo della salute mentale.

L’attività degli operatori è coordinata attraverso riunioni cliniche multidisciplinari e d’integrazione tra operatori delle varie articolazioni che compongono l’UO e con altri servizi ed agenzie esterne che partecipano al percorso assistenziale e di cura. Sono previste, inoltre, regolari riunioni su aspetti organizzativi di articolazione e di UO, per supportare e sviluppare l’attività secondo criteri di appropriatezza ed elaborare situazioni di particolare criticità.

Le informazioni delle persone afferenti al servizio sono trattate come dati personali e sensibili, ai sensi degli articoli 7, 11 e 13 del Decreto legislativo del 30 giugno 2003 n. 196. All’arrivo al servizio, all’utente viene chiesto di fornire indicazioni sulle persone che vuole fare partecipe dei propri dati personali e di firmare un consenso che conceda il trattamento di tali dati.

L'Unità Operativa di Psichiatria è articolata in varie strutture dislocate sul territorio dell’Alto Garda e Ledro e delle Giudicarie e Rendena. Esse sono:

  • Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura (SPDC) di Arco;
  • Centro Salute Mentale (CSM) di Arco e di Tione;
  • Centro Diurno (CD) di Tione;
  • Comunità Terapeutico- Riabilitativa (CTR) e Unità Abitative Supportate (UAS) di Riva d/G

La mission dell’UO di Psichiatria è offrire prevenzione, valutazione, trattamento e riabilitazione agli utenti adulti con disagio mentale del territorio servito, sviluppando un approccio olistico alla cura della persona e rispettoso della sua dignità di individuo.

I valori su cui si fonda la mission sono la centralità dell’utente nel proprio progetto terapeutico-riabilitativo condiviso con familiari e altre persone significative, e la continuità-trasversalità-integrazione del percorso di cura.

Gli interventi multi-disciplinari e multi-agenzia integrati tendono al miglior livello di qualità possibile, basandosi su criteri di evidence based ed appropriatezza, sicurezza e risk management, efficacia ed efficienza, accessibilità ed equità.   

L’UO mira a diventare un ambiente di crescita e sviluppo per coloro che vi operano, favorendo il contributo di ciascuno per renderla learning organisation. Gli obiettivi dell’UO di Psichiatria sono rivolti al miglioramento e sviluppo di percorsi di cura che si occupano del disagio mentale ad ampio spettro e con particolare attenzione al disturbo mentale grave. Viene promossa la continuità e la trasversalità della cura, con interventi che coinvolgono una o più discipline professionali delle équipe in base a progetti individualizzati.

Il Programma di Cura Integrata è il percorso sinergico tra operatori del nostro ed altri servizi con la centralità di utente e familiari, per mettere a punto progetti che prendano in considerazione vari ambiti della vita dell’utente in base a bisogni e risorse ed obiettivi condivisi.

Per quanto riguarda la formazione continua e l’aggiornamento degli operatori vi sono progetti di miglioramento e sviluppo, focalizzati su soddisfazione e coinvolgimento degli utenti, sistemi organizzativi, qualità e sicurezza, promozione della salute, e percorsi trasversali per cura e supporto in situazioni di crisi ed urgenza, programmi riabilitativi integrati, e di intervento precoci per esordi psicotici e per  giovani.

Ultimo aggiornamento: 09 gen 2020