Medicina Fisica e Riabilitazione 2

Medicina Fisica e Riabilitazione 2

Coordinatore tecnico
  • Sara Preti

Indirizzo:
viale Degasperi 31 - 38023 - Cles

Telefono:

  • +39 0463 660269

Fax:

  • +39 0463 660168

Email:

PEC:

Il Servizio fa parte della uo multizonale Medicina Fisica e Riabilitazione 2

Il Servizio di Cles effettua visite specialistiche fisiatriche, trattamenti riabilitativi e logopedici a pazienti ricoverati ed a pazienti ambulatoriali. Si valutano e trattano gli esiti disabilitanti delle patologie muscolo scheletriche, si effettua attività riabilitativa di primo livello negli esiti disabilitanti delle patologie del sistema nervoso centrale e periferico. Si effettua la valutazione ed il trattamento del linfedema conseguente alla chirurgia demolitiva.

Sono trattati pazienti in età pediatrica ed evolutiva affetti da patologia ortopedico-traumatologica, scoliosi ed altri dimorfismi della colonna. Le visite fisiatriche vengono effettuate dalle h 8,30 alle h 12 il lunedì, martedì, giovedì e venerdì. Il Servizio comprende una palestra dedicata alla terapia fisica strumentale ( elettroterapia, ultrasuonoterapia, laserterapia) Nelle palestre sono presenti apparecchiature elettromedicali per la mobilizzazione passiva continua per arto superiore ed inferiore. La riabilitazione logopedica si effettua in una palestra dedicata.

La prenotazione della visita fisiatrica avviene tramite CUP su proposta del Medico di Medicina Generale, o atro specialista.

La terapia fisica strumentale può essere effettuata, non solo su prescrizione dello specialista Fisiatra, ma anche con prescrizione dello specialista ortopedico, purché redatta su ricettario SSN, con il limite di due terapie nello stesso ciclo terapeutico. L'accesso al trattamento riabilitativo avviene su prescrizione dello specialista Fisiatra, di norma della stessa struttura, il quale definisce il livello di priorità della lista d'attesa, in accordo alle modalità stabilite dal Dipartimento di Riabilitazione.

Per i pazienti adulti, sottoposti a trattamento chirurgico ortopedico di ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio, e per gli interventi di protesi di ginocchio è previsto un percorso agevolato caratterizzato dalla presa in carico diretta su segnalazione dell'ortopedico.

E' sufficiente che questi pazienti presentino la documentazione clinica, attestante il recente intervento chirurgico, alla Segreteria di Reparto: qualora il fisiatra che prende in visione la documentazione, riscontrasse situazioni diverse da quelle concordate nel PDTA, il paziente verrà rinviato a visita con carattere di priorità RAO B.

Il Servizio accoglie direttamente in trattamento riabilitativo i pazienti con esiti recenti di frattura o di intervento chirurgico ortopedico, visitati dai Fisiatri operanti nelle altre Strutture Aziendali, purché con prescrizione su ricettario SSN dello Specialista Fisiatra.

Si accede alla valutazione e riabilitazione logopedica su invio dello specialista ORL, Fisiatra, Neurologo, con impegnativa SSN.

Ultimo aggiornamento: 30 dic 2019