Medicina Interna - Rovereto

Medicina Interna - Rovereto

Direttore: Susanna Cozzio
Coordinatore infermieristico
  • Natascia Cont
  • Marianna Giori
  • Sara Lenzi
  • Manuela Debiasi

Indirizzo:
corso Verona 4 - 38068 - Rovereto

Telefono:

  • +39 0464 403307 segreteria (dal lunedì al venerdì 8.30 - 12.30)

PEC:

L’Unità Operativa di Medicina Interna dotata di 50 posti letto si prende cura di pazienti affetti da patologie sistemiche e da patologie d’organo e di pazienti con segni e sintomi che necessitano di inquadramento diagnostico. In particolare si occupa della diagnosi e del trattamento di patologie cardiovascolari, respiratorie, gastro-enterologiche, neoplastiche ed infettive. Nelle modalità assistenziali viene valutato il paziente nella sua globalità con particolare attenzione alle fragilità di tipo fisico, psicologico e sociale in modo da poter garantire, specie all’atto della dimissione, una continuità delle cure con le strutture territoriali più idonee.

Le attività cliniche vengono erogate oltre che nell’ambito della degenza anche in quello ambulatoriale; l’UO offre ambulatori dedicati di tipo internistico, endocrinologico, ematologico, cardiovascolare con riferimento in particolare alla cura dell’ipertensione arteriosa. E' stato attivato un ambulatorio per la cura del tromboembolismo venoso.

Inoltre afferisce all’UO un team multidisciplinare di medici e infermieri dedicati al posizionamento di cateteri vascolari centrali e periferici per pazienti di tutte le UO dell’ospedale di Rovereto e per pazienti provenienti dal territorio.

La Sezione di Malattie Infettive accoglie pazienti affetti da piede diabetico con necessità di trattamento medico e chirurgico, pianificato con il team multidisciplinare dedicato che si avvale delle competenze dei chirurghi vascolari e degli operatori del Centro diabetologico.

In un’ottica di rete ospedaliera l’UO accoglie pazienti provenienti da altri reparti e PS della rete ospedaliera con necessità di centralizzazione per problematiche acute.

La degenza dell’UO di Medicina Interna è collocata al 5° piano dell’Ospedale Santa Maria del Carmine di Rovereto. La degenza in Medicina Interna è organizzata secondo il modello di intensità di cura che prevede che ogni paziente al momento del ricovero in reparto venga destinato all’area più idonea alle sue necessità cliniche ed assistenziali. L’area ad alta intensità di cura è posta al lato nord e l’area a media intensità al lato sud dell’ospedale. Nel corso del ricovero è possibile il trasferimento dei pazienti da un’area all’altra al fine di ottimizzare il percorso di cura e garantire un’assistenza mirata. I trasferimenti saranno comunque effettuati informando il paziente e i familiari al termine della visita medica in base alle esigenze cliniche e alle necessità assistenziali.

L’UO comprende la sezione di Malattie Infettive con entrata dalla porta carraia di piazza S. Maria - Palazzina Infettivi.

 

  • AREA ALTA INTENSITA’: accoglie pazienti acuti instabili che necessitano di monitoraggio continuo dei parametri vitali.

 

  • AREA MEDIA INTENSITA’: accoglie pazienti acuti con parametri vitali stabili, pazienti in corso di definizione diagnostica e pazienti stabilizzati in attesa di dimissione o con necessità di completare un percorso educazionale o di recupero delle condizioni cliniche.

 

  • SEZIONE MALATTIE INFETTIVE: accoglie pazienti con patologie infettive o condizioni cliniche che ne rendano opportuno l’isolamento.

 

Ogni area di degenza ha un team di medici e di infermieri ed operatori socio-sanitari dedicati con un coordinatore infermieristico responsabile a cui ci si potrà rivolgere per prenotare colloqui con i medici, per informazioni sull’organizzazione della degenza e per richiedere certificazioni o permessi per l’assistenza ai degenti.

Il ricovero presso la UO di Medicina Interna può avvenire con le seguenti modalità:

 

  • ORDINARIO URGENTE: generalmente attraverso il Pronto Soccorso.

 

  • ORDINARIO PROGRAMMATO:  riservato a pazienti che devono compiere procedure invasive tali da richiedere ricovero ospedaliero su proposta dal Medico di Medicina Generale, dei medici dell’UO  o  degli ambulatori specialistici afferenti all’UO. Il coordinatore infermieristico si occupa delle pratiche di accesso al ricovero. E’ necessario che il paziente porti con sé la proposta di ricovero da parte del medico di Medicina Generale e la documentazione sanitaria.

 

Si ricorda di portare con sé, al momento del ricovero, la documentazione sanitaria richiesta, la tessera sanitaria, un documento di riconoscimento.

Al momento del ricovero per tutelare la sua Privacy, al paziente verrà chiesto di individuare le persone a cui possono essere date informazioni inerenti il suo stato di salute e la firma del modulo di trattamento dei dati personali. Il personale sanitario è tenuto a informare il paziente per ogni atto clinico-assistenziale che lo riguarda. Per prestazioni complesse o invasive tale consenso dovrà essere formalizzato attraverso la sottoscrizione di in apposito modulo.

 

 

ORARIO DI VISITA

14.30 – 15.30             19.00 – 20.00

All’ingresso di ogni area di degenza sono specificati gli orari di visita ai degenti. Al di fuori degli orari indicati non è possibile effettuare visite ai degenti. Solo in caso di necessità di assistenza verranno concessi permessi concordati con i coordinatori.

 

ORARI DI RICEVIMENTO MEDICI

I nominativi dei medici di riferimento sono indicati all’ingresso delle stanze di degenza.

Per informazioni i medici sono disponibili previo appuntamento fissato dal coordinatore.

Il Direttore dell’UO è disponibile per colloquio previo appuntamento da richiedere in Segreteria.

          

 

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 23 mag 2019