Neurologia

Neurologia

Direttore: Bruno Giometto
Coordinatore infermieristico
  • Maria Elena Tovazzi
  • Elena Caronello
Coordinatore fisioterapista
  • Cristina Guerzoni

Indirizzo:
corso Verona 4 - piano: terzo - 38068 - Rovereto

Telefono:

  • Segreteria +39 0464 403512
  • Coordinatore Neurologia +39 0464-403873
  • Coordinatore Neuroriabilitazione +39 0464-404604
  • Coordinatore personale neuroriabilitativo Cristina Guerzoni +39 0464 404657

Fax:

  • +39 0464 403512

Email:

PEC:

L’ U.O. di Neurologia e Riabilitazione Neurologica dell’Ospedale “S.Maria del Carmine” di Rovereto offre attività e prestazioni per la diagnosi, terapia e riabilitazione acuta in malattie del sistema nervoso centrale e periferico.

Le patologie più frequenti sono: ictus, trauma cranico o midollare, cefalea, epilessia, Sclerosi Multipla, malattia di Parkinson e disordini del movimento, demenze, malattie neurodegenerative e neuromiopatie.

Le attività sono articolate in : attività di degenza, attività di day service, attività di diagnostica neurofisiologica, attività specialistica ambulatoriale (ambulatorio neuro vascolare, ambulatorio sclerosi multipla, ambulatorio disturbi del movimento, ambulatorio epilessia, ambulatorio cefalea, ambulatorio tossina botulinica).

Attività di ricovero.

I ricoveri in Neurologia con modalità urgente vengono accolti direttamente dal Pronto Soccorso con accesso 24 ore su 24 chiamando il medico di riferimento( 8-14 e 14-20) con il cordless (0464-403939).

I ricoveri in Neurologia con modalità programmata, vengono accolti in reparto su indicazione dello specialista neurologo, inseriti in liste di attesa dal medico e accolti in reparto in base a priorità clinica e disponibilità dei posti letto. .

L’accesso alla degenza in Riabilitazione Neurologica avviene sempre dopo valutazione medica con liste preferenziali per pazienti provenienti da UTI, Stroke Unit, Naurologia,  Neurochirurgia e altre Unità operative. I pazienti gravi o terminali vengono accolti in stanze singole, compatibilmente con la disponibilità dei posti letto.

L’obiettivo primario della sezione di Neuroriabilitazione  è quello di riabilitare garantendo l’applicazione delle più idonee tecniche riabilitative. In tale ottica collaborano con il Servizio, il laboratorio di neurofisiologia, elettromiografia, urodinamica, ambulatorio per la tossina botulinica (spasticità focale ) e infusione intratecale di farmaci. Nel reparto sono presenti tre palestre per la riabilitazione motoria-neuromotoria, cognitiva, viscerale e prescrizione di ausili.  Alle attività fisioterapiche si associano valutazioni e prestazioni con logopedista e Terapista occupazionale.

Principali attività riabilitative vengono erogate in regime di ricovero e ambulatoriale.

  • Visita Neurologica (divisionale/ libera professione).

  • Valutazione neurofisiologica: elettromiografia, potenziali evocati, elettroencefalografia.

  • Rieducazione neuromotoria, motoria, Terapia fisica: elettroanalgesia, elettrostimolazione e ultrasuonoterapia.

  • Terapia della spasticità: tossina botulinica.

  • Consulenza per informazione, valutazione, prescrizione di protesi ed ausili.

  • Prestazioni di logopedia per afasia, disfagia e disartria.

  • Prestazioni di terapia occupazionale.

  • Consulenze di neuro fisioterapia in UTI e presso l’ambulatorio multi professionale DISMOV.

 

Le visite ai parenti ricoverati in Neurologia sono ammesse tutti i giorni dalle ore 12:00 alle ore 13:00, dalle ore 17:00 alle ore 19:00.

Le visite ai parenti ricoverati in Neuroriabilitazione sono sempre ammesse, senza vincolo di orario.

Il colloquio con i medici per parenti ricoverati in Neurologia è possibile dal lunedì al venerdì dalle ore 12:30 alle ore 13:00. Per i pazienti ricoverati in Neuroriabilitazione p possibile conferire con il medico di reparto tutti i giorni dopo il giro visita  o su appuntamento.

 

Gli informatori farmaceutici si ricevono il martedì, il mercoledì e il giovedì dalle ore 11:30 alle ore 12:30 presso gli studi medici di reparto.

Ultimo aggiornamento: 28 set 2020